#Geraci10: ecco dieci motivi per visitare il borgo più amato dagli italiani in estate

Tu sei qui:

La vita frenetica che facciamo nelle città è una grande fonte di stress per tutti.

La pandemia ci ha insegnato il lavoro agile, ma il lavoro agile ci ha portati ad essere sempre davanti ad uno schermo, che sia del pc o dello smartphone.

C’è bisogno ogni tanto di una pausa rigenerante. Per ritrovare noi stessi e per tornare ad assaporare il gusto delle cose semplici.

A questo scopo non c’è niente di meglio del delizioso borgo madonita di Geraci Siculo. Ne avrete sentito parlare tutti durante il concorso televisivo “Il Borgo più bello d’Italia”. In quell’occasione Geraci è stato anche il borgo più votato in assoluto dal pubblico, diventando anche il borgo più amato d’Italia.

Chi conosce questa cittadina sa bene perchè. Tantissime persone, infatti, ritornano nel nostro borgo tutti gli anni, soprattutto nel mese di Agosto.

Perché si sa, si torna sempre dove si è stati felici.

Non vi abbiamo ancora convinto?

Eccovi dieci (dei tanti) motivi per cui visitare il nostro borgo nel mese di Agosto:

#1 – Perché le temperature estive vi faranno dimenticare il torrido caldo delle città

Avete presente il caldo afoso delle giornate d’estate? Quando l’unico modo per sopravvivere è stare in luoghi chiusi con l’aria condizionata accesa? Ebbene, a Geraci potrete dimenticare tutto questo. Il clima gradevole dell’estate vi farà godere giornate soleggiate e ventilate. E…non dimenticate di mettere in valigia una giacchetta!

#2 – Perché il cibo è genuino e i prodotti sono tutti super biologici

Qualcuno starà pensando che il cibo buono si trova ovunque…ma lo sta pensando solo chi non è mai stato nel nostro borgo. A Geraci tutto ha un sapore diverso. Le verdure, i legumi, il pane, i formaggi. Perché l’acqua delle nostre sorgenti è purissima, i nostri animali mangiano e bevono da pascoli sani e rigogliosi e la nostra carne e il nostro formaggio sono insuperabili. Se siete vegetariani, niente paura, abbiamo in serbo per voi le migliori verdure che abbiate mai mangiato. Coltivate nei nostri orti e innaffiate con la nostra acqua.

#3 – Per fare delle belle passeggiate in montagna e in campagna alla scoperta della natura incontaminata

Se siete amanti delle passeggiate Geraci è il posto ideale per voi! La natura che avvolge il nostro borgo, infatti, è variegata e incontaminata e vi regalerà sorprese ad ogni passo. Potrete passeggiare verso la montagna, se siete amanti del trekking o nelle strade più pianeggianti delle nostre campagne dove potrete anche raccogliere le verdure spontanee che crescono ad ogni angolo. Il tutto favorito dal clima mite e temperato che renderà piacevole anche la camminata più faticosa.

#4 – Per i panorami mozzafiato

Se salirete sui nostri monti da ogni angolo potrete ammirare panorami davvero incredibili. La natura da noi mostra il suo lato più bello e selvaggio e regala emozioni e sensazioni inaspettate.

#5 – Per perdersi trai vicoli in fiore…siamo il borgo dei selfie!

Avete presente le cartoline stampate? Quelle che si usavano una volta e che si inviavano agli amici quando si andava a visitare un luogo nuovo? Ebbene, ogni vicolo del nostro borgo, se lo fotografate, può diventare una cartolina. I fiori coloratissimi e  le composizioni di piante nei balconi sapientemente curati dalle donne geracesi, vi faranno venir voglia di fotografare ogni angolo. Siete del social network addicted? Geraci è il luogo migliore per i vostri selfie e le vostre story. Avrete materiale invidiabile per le vostre bacheche. Assicuriamo pioggia di like!

#6 – Perchè le notti sono magiche a Geraci..e finiscono tutte con un cornetto caldo

Questa non ve l’aspettavate! E invece Geraci, oltre ad essere il luogo ideale per chi vuole riposare e staccare dalla frenesia delle città, è anche il posto perfetto per chi ama vivere di notte. È tradizione tramandata da generazioni quella delle notti geracesi. Potrete sedervi comodamente in uno dei bar e pub del nostro borgo e gustare cocktail, granite e gelati in buona compagnia, fino a tardissimo. A volte anche fino all’alba! E poi, prima di andare a letto è d’obbligo la tappa per il cornetto caldo da mangiare appena sfornato. Non è proprio leggero come la tisana della buonanotte ma, vi assicuriamo che ne vale la pena. E poi per stare leggeri c’è tutto il resto dell’anno!

#7- Per la tramontana

Avete mai provato l’esperienza della nebbia che sale e ricopre tutto di bianco? A volte non si vede nemmeno ad un palmo di distanza. E questo da noi succede anche in agosto. Se siete fortunati potrete godere di questo spettacolo particolare della natura, che gli abitanti non gradiscono particolarmente, ma che è parte integrante del nostro borgo. A quel punto sarà necessario un bel giubottino e per le donne sarà l’occasione per fare una bella permanente naturale! Un’esperienza da provare, unica!

#8- Perché in occasioni speciali la gente si veste a festa e la banda suona

A Geraci ci teniamo particolarmente. Quando c’è la festa si mette il vestito buono e si esce di tutto punto. E la banda fa il giro del paese intonando motivi festanti. Vi ritroverete immersi in un’atmosfera d’altri tempi che vi metterà il buonumore e vi farà venir voglia di tonare ad ogni festa. Segnaliamo per il mese di agosto in particolare i giorni della ricorrenza della Festa del nostro Santo Patrono San Bartolomeo (23 e 24 agosto). Segnate le date sul calendario: non vorrete mica perderle?! E mi raccomando, portate il vestito buono anche voi!

#9- Perché si dorme come non avete mai dormito in vita vostra

Provate a pensare alla volta in cui avete dormito meglio in tutta la vostra vita…Se ci penso io i ricordi delle mie migliori dormite sono tutti legati a Geraci. Non so se è il silenzio, il clima, l’aria o qualcosa di magico che aleggia nel nostro borgo. Vi assicuriamo però che da noi dormirete come dei neonati. La notte, ma anche il giorno. Perché non c’è niente di meglio che una dormita pomeridiana a Geraci. Vi farà svegliare in pace col mondo e vi aiuterà a incamerare energie per le lunghe notti geracesi!

#10 – Per ritrovare il piacere delle piccole cose

Sembra una frase fatta ma non lo è. Perché troppo spesso tutti dimentichiamo il piacere delle cose semplici, e piccole…di una giornata vissuta senza fretta, una passeggiata in campagna, respirare a pieni polmoni l’aria fresca della montagna, i cibi semplici ma gustosi…Venire a Geraci non è una semplice vacanza, è la voglia di tornare ad uno stile di vita genuino, a contatto con la natura, perché è lì che si trova il segreto della felicità.

Maria Pia Scancarello

Fonte foto copertina: https://soloviaggiumili.it/

Articoli correlati

Collegamenti utili

Seguici sui social

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp